Donazione

Il gruppo Stregoni del Nord si auto finanzia in tutto e per tutto.

La "storia" travagliata di un posticipo con Ski Go sul cellulare

Ci sono Lunedì… e Lunedi. In genere in questo giorno iniziale della settimana si fa fatica a carburare, a ripartire… tutti abbiamo esclamato almeno una volta… “Uff… è lunedì… abbiamm n’ata settiman…”. Il risveglio è… palloso… ogni piccolo gesto da quando apri gli occhi sembra pesare un macigno solo perché è l’inizio di una nuova settimana che da il via al solito immancabile tran tran che si concluderà con il successivo week –end.  

Però ci sono dei lunedi che sono un po’ diversi dal solito. Il mio lunedì è iniziato con il ritiro di una piccola vincita alla SNAI. Dicimm’c a verità… sempre bello pensare di andare al lavoro sapendo che stai pure per ritirà caccos e sord extra… Poi viene fuori il tifoso che c’è in te… ed allora cominci a metabolizzare a metà giornata che la sera gioca la Strega e sarà una serata magica perché su Sky ci sarà un ricco pre-partita e si parlerà per un bel po’ della tua squadra del cuore. All’una arriva la notizia che potrebbe farti cambiare idea sulla positività del lunedì… Un invito a cena aggratis, secco, diretto e perentorio che non ammette repliche: “guagliò, stasera ti offro la cena ‘nziem a chillat dduje da stanza affianco… non si accettano defezioni!!!” .

In un altro momento avresti risposto “grazie, gentilissimo, va bene, nun c stann prublem…” insomma… si può mai rinunciare ad una cena aggratis?? Ed invece no… la carogna ti sale sulla spalla e ti ricorda improvvisamente che va bene la cena ma ci sta il Benevento su sky… Stai per aprire bocca tentando di farfugliare qualcosa ma gli amici sono tali perché hanno pensato a tutto: “nun t preoccupà, nel locale c’è il wifii ed io tengo sky go, lo so che gioca il tuo Benevento stasera”  che detto da un avellinese purosangue mi induce a pensare “ma mica chist m vuless tirà e pier’ staser???”

“Guagliò, nun t vas mmocc sul p’cchè nun si o tipo mio e po’ si d’Avillin”, ma visto che le cose stanno così… posso mai rinunciare ad una cena offerta? Il locale è bello, elegante e raffinato ma a me interessa solo una cosa: funziona o wi –fii???? Funziona funziona. Ci sediamo al tavolo mentre Ciciretti inventa e Ceravolo finalizza. Può mai iniziare meglio una cena ? La risposta è no anche se rievoco subito i fantasmi di Chiavari pensando “nunn’è che avimm signat tropp ambress??” Ovviamente divento strabico per un ora e mezza visto che con un occhio cerco di rimanere in contatto con la tavolata e con l’altro fisso il display del cellulare. La traversa di Ciciretti m fa rimanè l’antipast ‘ngann ma la serata scorre via tranquilla. Le Fere sembrano dome, la cena è uno spettacolo, la compagnia è piacevole. Poi, come nei migliori thriller, arriva il quarto d’ora finale che rischia di rovinare il tuo strano e meraviglioso lunedì. Ghigone diventa Batman, lo strabismo va via del tutto perché gli occhi sono entrambi sul cellulare; non esiste più tavolata, amici, cibo, bevande… esiste solo quel maledetto display da 5 pollici e diventi cecato per guardare il timer in alto a sinistra che scorre sempre piano… troppo piano. Il paratone di piede al novantesimo rievoca in me i ricordi del mitico Garella quando difendeva la porta del Napoli. Garella… lo ricordate? Un mito… l’unico portiere d’Italia a pesare un quintale che avrà usato più i piedi che le mani nella sua carriera. Il fischio finale mi fa scaricare l’adrenalina accumulata con un cazzottone sul tavolo che fa tremare bicchieri e bottiglie. Qualcuno mi guarda ma… chi se ne fott!!! Il Benevento espugna il Libero Liberati di Terni ed io ho anche il tempo di pensare alla consumazione che il giorno dopo (oggi per chi legge) mi verrà offerta da un mio amico ternano che mezz’ora pima del match mi aveva inviato un vuozzap con lo stemma della Ternana ed il messaggio “chi perde domani paga la colazione”.

A cena conclusa il proprietario del ristorante nell’offrire l’amaro  mi dice..”se vuoi per te che eri così intento a guardare la partita ho anche lo Strega da bere”.

Ed era Lunedì… Magari fossero tutt’ accussi!!!!!

Scugnizzo69

Non hai i permessi per inserire commenti